Connect with us

News e Focus

Orgia gay a casa del prete: uomo ha malore per pillole simili a Viagra, è scandalo

Un amico del prete ingerisce farmaci simili a viagra e si sente male: scoppia lo scandalo, vescovo si dimette

Pubblicato

il

Uno scandalo scoppiato un mese fa. La città è Sosnowiex, in Polonia, dove il vescovo, monsignor Grzegorz Kaszak si è dimesso in seguito a quanto avvenuto nella sua diocesi.

La scoperta, entrando nei dettagli, è stata che nella cittadina Dabrowa Gornicza era stata organizzata nella casa di un prete un’orgia omosessuale. Papa Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale presentata dal vescovo.

Ad essere coinvolto nella vicenda, è stato un sacerdote, Tomasz Zmarzly, della parrocchia della Beata Vergine Maria degli Angeli. L’uomo è finito sotto inchiesta dopo che il festino gay è finito male. Il tutto era stato organizzato proprio nel suo appartamento. Come riferiscono i media locali, un amico del prete in questione ha, infatti, perso i sensi. La causa, diverse pillole di un farmaco – simile al Viagra – che erano state ingerite dall’uomo.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

I soccorsi sono stati chiamati dal gigolò invitato all’orgia, che si era preoccupato, e non poco, per le condizioni di salute dell’uomo. Il sacerdote si è però rifiutato di far entrare i paramedici e avrebbe ordinato al gigolò di andarsene. Una volta allertata la polizia, gli agenti hanno fatto irruzione con la forza e trasportato l’uomo d’urgenza in ospedale, ormai privo di sensi.

L’imbarazzo della Diocesi Il vescovo di Sosnowiec, Grzegorz Kaszak, 59 anni, che sovrintendeva fino a oggi alla parrocchia del sacerdote coinvolto nello scandalo, ha dapprima detto di aver nominato una commissione “per spiegare urgentemente le circostanze della situazione”. Nei giorni successivi il vescovo di Sosnowiec aveva scritto una lettera ai sacerdoti, scrivendo che “nella diocesi di Sosnowiec non c’è consenso al male morale”.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza