Connect with us

News e Focus

Padre tortura a morte il figlio di 3 anni: “Volevo solo educarlo”

Terribili le violenze fisiche e mentali al quale da anni è stato sottoposto il piccolo

Pubblicato

il

Follia domestica in Bielorussia (l’unico Paese in Europa ad applicare la pena capitale), dove Alexander Taratua, 48enne, verrà presto giustiziato con un colpo alla nuca. La sua terribile colpa è quella di avere torturato fino alla morte il figlio di 3 anni. Quando è stato soccorso, il piccolo pesava soltanto 7 chili e presentava diverse fratture sul corpo oltre a lividi ed ecchimosi estese.

Correa, la moglie e madre del bambino, Anastasia Taratuta, 37 anni, sarà invece condannata a 25 anni di colonia penale a regime severo per l’omicidio. Ciò perché la pena di morte, da parte di un boia statale,  non è consentita per le donne in Bielorussia.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

Terrificante l’incubo al quale era stato costretto il figlioletto nel corso degli anni. Veniva lasciato nudo al freddo, preso a pugni in faccia, sbattuto contro il muro e dentro la vasca dal bagno. Tutto ciò, stando alle deliranti dichiarazioni dei genitori “a scopo esclusivamente educativo”. Il colpo fatale un calcio in testa inferto dal padre per farlo sedere sul pavimento.

Le altre due figlie della coppia, una di un anno e una di 4 ora in cura, saranno affidate ai servizi sociali. Un altro segnale del fatto che la Bielorussia sia un Paese più duro nei conffronti degli uomini che non delle donne il fatto che le violenze si fossero sempre concentrate solo sul bambino, mentre le femminucce erano considerate come principesse.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza