Connect with us

Cronaca

Inferno di fuoco e autostrade chiuse nelle province di Palermo e Messina

Peggiora la situazione a Trabia, dove incendi hanno già bruciato ettari di macchia mediterranea: disagi in autostrada

Pubblicato

il

Il vento di scirocco continua a provocare danni, nel Palermitano. Un grosso incendio, che è divampato nella notte a Trabia, ha già bruciato ettari di macchia mediterranea, e la situazione è peggiorata con il passare delle ore.

Il rogo, infatti, a causa dei forti venti che colpiscono quest’oggi la Sicilia, si è velocemente esteso, fino a raggiungere l’autostrada A19. Le fiamme si sono portate fino al tratto di strada nei pressi di Termini Imerese, nella corsia in direzione Catania. E’ stata anche disposta la chiusura al traffico, e la deviazione allo svincolo di Trabia (auto che vanno verso la statale 113).

Intervenuti sul posto vigili del fuoco, forestale e Protezione civile. Sempre a Termini Imerese, a causa dell’incendio, otto famiglie sono state fatte evacuare per precauzione. Il disagio anche per gli automobilisti, con lunghe code fra Trabia e Termini.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

Per oggi, intanto, Francesco Bondì, sindaco di Trabia, ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado. In azione anche i canadair, mentre altri roghi sono quelli che si sono registrati fra Gibilmanna e Castelbuono.

Situazione difficile anche nel Messinese, con le fiamme che da Villafranca Tirrenica stanno arrivando verso le carreggiate dell’autostrada A20: chiuso tratto anche lì, fra Villafranca e Milazzo.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto ars auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania cocaina Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione rissa roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza