Connect with us

News e Focus

Bruxelles, svedesi uccisi da terrorista dell’Isis: caccia al killer in tutto il Paese

Caccia all’omicida che è stato ripreso in un video dove con abiti fluorescenti, dopo essere sceso da uno scooter

Pubblicato

il

attentato bruxelles

Due turisti svedesi sono stati uccisi sul Boulevard d’Ypres a Bruxelles. Si tratterebbe di un attacco terroristico da parte di un uomo che ha rivendicato l’omicidio definendosi un jihadista. La sparatoria è avvenuta intorno alle 19:15 nei pressi di Place Sainctelette, Boulevard d’Ypres e Boulevard du Ninième de ligne. Le vittime sono due turisti che indossavano la maglia della squadra di calcio svedese che questa sera affronta il Belgio per le qualificazioni a Euro 2024. Nell’attacco terroristico è rimasto ferito anche un tassista. Secondo quanto riferisce la procura federale è fuori pericolo.

E’ caccia all’omicida che è stato ripreso in un video dove con abiti fluorescenti, dopo essere sceso da uno scooter, ha aperto il fuoco con un’arma da guerra urlando “Allah akbar” contro due persone che ha poi inseguito all’interno di un edificio. Abdeslam Jilani, l’autore dell’attentato nel centro di Bruxelles ha rivendicato il suo atto in un video pubblicato su Facebook.

“Sono un jihadista dello Stato islamico, chi ama, ama, chi non ama, non ama”, ha detto. “Viviamo per la nostra religione e moriamo per la nostra religione”. Dopo una preghiera, continua. “Tuo fratello si è vendicato dei musulmani”, “adesso ho ucciso tre svedesi”, per poi concludere “Incontrerò il mio Dio, i musulmani saranno felici e chiedo perdono alle persone a cui potrei aver fatto del male”.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

Il primo ministro belga Alexander De Croo ha invitato gli abitanti di Bruxelles a vigilare dopo l’attentato nella capitale. “Le mie più sincere condoglianze ai cari delle vittime del vile attentato di Bruxelles. Seguiamo l’evolversi della situazione e chiediamo ai cittadini di Bruxelles di essere vigili” ha scritto De Croo su X.

A causa dell’attentato, la partita tra Belgio e Svezia è stata sospesa dopo la fine del primo tempo. La decisione di non riprendere la sfida al ‘Re Baldovino” di Bruxelles, valida per
le qualificazioni a Euro2024 e arbitrata dall’italiano Mariani, è stata presa dai giocatori. Al momento dello stop la gara era sull’1-1 dopo le reti di Gyokeres (15) e del romanista Lukaku su rigore (31’).

Anche “Il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni segue con preoccupazione le notizie sull’attentato compiuto a Bruxelles, nel cuore dell’Europa. L’Italia condanna con decisione ogni forma di violenza, fanatismo e terrorismo, ed esprime il più profondo cordoglio per le vittime e per le loro famiglie” si legge una nota di Palazzo Chigi.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza