Connect with us

Cronaca

Marina Yachting, il porto di Palermo diventa un parco verde in città

L’inaugurazione con il Presidente della Repubblica Mattarella. Pronta una passeggiata di 26mila metri quadrati. I dettagli

Pubblicato

il

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha presenziato al taglio del nastro della nuova area Marina Yachting di Palermo. Con lui il ministro delle infrastrutture Matteo Salvini, il presidente della Regione siciliana Renato Schifani, il presidente dell’Assemblea regionale Gaetano Galvagno ed il sindaco di Palermo, Roberto Lagalla.

Il porto di Palermo cambia dunque volto, trasformandosi in un grande parco verde aperto alla città. La costruzione dell’opera del molo trapezoidale al porto di Palermo è costata 30 milioni dei 600 che saranno utilizzati per completare tutte le infrastrutture dello scalo palermitano.

Per creare la nuova area demoliti 30 mila metri cubi di strutture fatiscenti e abusive. L’ampia area verde e il laghetto artificiale sono un colpo d’occhio per chi arriva, una passeggiata di 26mila metri quadrati da percorrere a piedi o in bicicletta e nove moderni edifici. Realizzati inoltre un terminal aliscafi con annessi bar e biglietteria, tre ristoranti a bordo d’acqua nella nuova banchina che ospita 14 mega yacht da oltre 80 metri. Un convention center con 300 posti a sedere, un piccolo teatro che degrada verso il mare e il nuovo ristorante panoramico dello chef Natale Giunta.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

Tra le strutture commerciali nelle ‘stecche commerciali’ ci sono Villa Costanza Ciurma e la pizzeria Adorno, Giglio.com, Morettino, e l’accademia del Gambero Rosso che formerà, tra le altre cose, anche chef per le navi.

Il Castello a Mare diventa invece un moderno museo multimediale e sarà affidato per i prossimi 30 anni alla società de ‘Le vie dei tesori’. Nel laghetto urbano da 8.500 mila metri quadrati sorge una fontana con giochi d’acqua che si illuminerà ogni sera alle 20.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
deco teleone.it 16 feb 24
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto ars auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania cocaina Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione rissa roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza