Connect with us

News e Focus

Dimentica il freno a mano, a 40 anni muore schiacciata dalla propria auto

La vittima ha scoperto la dimenticanza proprio poco dopo essere scesa dall’auto: stava andando al lavoro, come ogni giorno

Pubblicato

il

Aveva parcheggiato la propria auto in una salita, e della propria auto è rimasta vittima. Tragedia nella provincia di Napoli, dove Filomena La Montagna, una donna di 40 anni, è rimasta schiacciata dalla propria vettura, prima di andare al lavoro.

La vittima aveva parcheggiato in una strada in pendenza, a Casalnuovo, ma aveva dimenticato di inserire il freno a mano. La scoperta è stata fatta solo poco dopo essere scesa dall’auto.

La 40enne è così corsa incontro alla propria vettura e tentato di bloccare il mezzo dalla parte posteriore. Ma l’operazione non ha portato ad alcun risultato, e la donna, alla fine, è morta schiacciata fra la propria auto, una 500X, e quella che era parcheggiata dietro.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

Aveva compiuto i 40 anni da meno di un mese, e si stava recando, come ha riportato il Corriere della sera, come ogni giorno nel proprio posto di lavoro, una parafarmacia che si trova in Corso Umbero I. Mario Pelliccia, il sindaco di Casalnuovo, ha parlato di “un incidente terribile sul quale le forze dell’ordine stanno facendo chiarezza. Siamo vicini alla famiglia per questa immane tragedia che ha lasciato l’intera comunità sotto shock”.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza