Connect with us

News e Focus

“Cane al volante”: la polizia multa il proprietario dell’auto

Pubblicato un frame dell’immagine dell’autovelox diffusa sui social dalla polizia slovacca: il caso e le indagini

Pubblicato

il

Ala fine, è stato deciso di fare la multa al proprietario dell’auto. Il motivo? Al volante c’era… il suo cane. Si tratta di una news che è stata diffusa dai media slovacchi, e che ha già fatto il giro del mondo. Fra i media che se ne sono occupati, ad esempio, la Bbc, che ha pubblicato un frame dell’immagine dell’autovelox diffusa su Facebook dalla polizia slovacca (foto in basso).

L’immagine mostra “un cane sorridente”, tiene a precisare l’emittente britannica, quindi con la bocca aperta, seduto al posto di guida di un’auto Skoda.

Il proprietario del mezzo si è giustificato sostenendo che il suo animale domestico, un cane da caccia di colore marrone, gli è improvvisamente saltato sulle gambe e dunque nella foto sembra aver preso il suo posto alla guida del mezzo.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

Una versione che però non ha convinto gli agenti del villaggio di Sterusy, a nord-est della capitale slovacca Bratislava, secondo i quali le riprese mostrano che non ci sarebbe stato alcun movimento improvviso all’interno dell’auto. Il media britannico sottolinea che al momento non è chiaro se la multa sia stata comminata per eccesso di velocità o per non aver assicurato l’animale in un veicolo in movimento. (continua sotto)

Di certo – scrive ancora la Bbc – c’è il fatto che la polizia ha lanciato un appello agli automobilisti affinché proteggano i loro animali domestici durante la guida. “Anche un piccolo animale può mettere in pericolo la vita e la salute durante la guida”, hanno avvertito le forze dell’ordine.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza