Connect with us

Cronaca

E sono tre di fila: nuova maxi rissa a Sferracavallo durante festa patronale

Non c’è due senza tre: ancora una rissa nella borgata palermitana di Sferracavallo, durante la festa patronale: i fatti

Pubblicato

il

Succede ancora una volta. La terza volta nel giro di meno di un mese. Ancora una maxi rissa è scoppiata nella borgata palermitana di Sferracavallo, dove già nelle scorse settimane si erano verificati episodi simili di violenza.

Questa volta – è accaduto nella serata di ieri – hanno partecipato alla zuffa una decina di persone, che si sono colpite violentemente con calci e pugni, proprio durante i festeggiamenti per i santi Cosma e Damiano. Secondo quanto trapelato, si sarebbero scontrati due gruppetti di giovanissimi, che non si sono fermati davanti a nulla davanti a numerose famiglie con bambini.

LEGGI ANCHE: Ancora rissa a Sferracavallo: Palermo, botte e tavolini lanciati, c’è un ferito
LEGGI: Avances a una ragazzina, scoppia maxirissa a Sferracavallo – il VIDEO

Sul posto sono poi giunte le forze dell’ordine, che hanno avviato le indagini. Appena una settimana fa l’altra rissa durante la serata “I quaranta che ballano i novanta”con botte e lanci di sedie. Il caos era avvenuto ancora in piazza Beccadelli. Coinvolti anche alcuni ambulanti abusivi ed un ristoratore. Uno degli ambulanti è rimasto ferito con un taglio alla nuca. Il 16 settembre, invece, il primo episodio di violenza, sempre nella stessa zona. (foto, i disordini del 16 settembre)

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza