Connect with us

News e Focus

Terrore sul volo per Roma, che “precipita” per 8mila metri: pilota torna indietro

Paura a bordo, con l’aereo che crolla in appena 10 minuti per un problema di pressurizzazione: ecco cosa è successo

Pubblicato

il

Si è trattato di momenti di vero e proprio terrore, su un volo partito da New York e diretto a Roma, mercoledì scorso. Dopo circa un’ora dalla partenza l’aereo in questione – partito dall’aeroporto di Newark – ha iniziato a “precipitare” per oltre 28mila piedi (8.500 metri) in appena 10 minuti.

Per questa ragione è stato cortretto ad invertire la rotta e tornare in aeroporto, nel New Jersey. Il Boeing 777 ha avuto un problema con la pressurizzazione della cabina, costringendo l’aereo a scendere rapidamente e il pilota a invertire la rotta del volo che stava trasportando 270 passeggeri e 14 membri dell’equipaggio.

L’aereo è decollato – secondo quanto è stato rilevato dal tracker di volo Flightaware – alle 20.37 da Newark Liberty, atterrando di nuovo nello stesso scalo alle 00:27 invece di arrivare all’aeroporto internazionale di Roma-Fiumicino.

Come ha poi chiarito un portavoce della United airlines, l’aereo è tornato a Newark “per far fronte a una possibile perdita di pressione in cabina. Il volo è atterrato in sicurezza e non c’è mai stata alcuna perdita di pressione nella cabina”. La Federal aviation administration ha ammesso che si sia trattato di un problema “di pressurizzazione”.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza