Connect with us

News e Focus

Enorme masso si stacca e lo travolge: ucciso operaio di 39 anni nel Cosentino

Masso si stacca e lo travolge, uccidendolo: muore operaio di 39 anni nella provincia di Cosenza: lascia moglie ed una figlia

Pubblicato

il

Un drammatico incidente sul lavoro nella provincia di Cosenza, dove ha perso la vita un operaio di 39 anni, Giuseppe Spagna.

L’uomo è morto a Rocca Imperiale, dopo essere stato travolto e schiacciato da un masso staccatosi da una struttura in calcestruzzo preesistente. L’operaio stava lavorando per conto di un’impresa alla messa in sicurezza degli argini del torrente Canna. La Procura della Repubblica di Castrovillari ha aperto un’inchiesta per accertare eventuali responsabilità.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

IL cantiere in cui il 39enne stava lavorando è stato sequestrato, mentre sul caso stanno indagando i carabinieri. Giuseppe Spagna era sposato, aveva una figlia e risiedeva a Roseto Capo Spulico, sempre nella provincia di Cosenza. Sul posto i carabinieri della compagnia di
Cassano allo Ionio e i vigili del fuoco, che hanno provveduto alla rimozione del masso che ha travolto l’uomo. La salma dell’uomo è stata trasferita nell’obitorio.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna Etna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza