Connect with us

Cronaca

“Si troverà soluzione”: il governo vuol salvare Cardiochirurgia a Taormina

Nuove speranze per Cardiochirurgia pediatrica, a Taormina: a Roma il governo vuole scongiurare la chiusura

Pubblicato

il

taormina cardiochirurgia

Roma vuol salvare la Cardiochirurgia pediatrica di Taormina. Questa, adesso, sembra l’intenzione del governo. “Ci è arrivata nei giorni scorsi una lettera – ha risposto ieri a Catania il ministro della Salute Orazio Schillaci alla domanda di un giornalista – e adesso la stiamo vagliando con le direzioni generali del ministero che si occupano anche della programmazione. Troveremo sicuramente una soluzione nell’interesse essenzialmente dei pazienti».

Il presidente della Regione, Renato Schifani, intanto ha avviato una “interlocuzione”, come la definisce in un comunicato con il ministro Schillaci. La richiesta riguarda la proroga della convenzione con l’ospedale Bambino Gesù di Roma per il reparto dell’ospedale San Vincenzo di Taormina.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

La decisione di riaprire la Cardiochirurgia pediatrica a Palermo, nell’ospedale Civico, toglierebbe al momento la possibilità del reparto taorminese di restare in attività. Ma una soluzione appare all’orizzonte, come conferma il capogruppo del M5S all’Ars Antonio De Luca, che sta seguendo da vicino l’evolversi della situazione.

Si allontana – afferma – la chiusura della cardiochirurgia pediatrica di Taormina. Dopo l’incontro di tra Asp, assessorato alla Salute e Fondazione Bambino Gesù si va infatti verso la proroga della convenzione che dovrebbe tenere in vita l’importantissima unità ospedaliera». Secondo De Luca, «la battaglia è praticamente vinta, ma la guerra per salvare il centro di Taormina non si è di certo conclusa e io continuerò a combatterla quotidianamente”. 🖋 CONTINUA A LEGGERE su teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it

Acireale aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna Etna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza