Connect with us

News e Focus

“Violentata in un rifugio da uno sconosciuto”: dramma per una 16enne, che era col fidanzato

Violenza sessuale su una ragazzina di 16 anni, che era con il fidanzatino: “Trascinata in un rifugio da uno sconosciuto”. Il racconto

Pubblicato

il

È stata violentata da uno sconosciuto, trascinata via dal fidanzatino con il quale stava passando qualche ora. Ancora un caso di violenza sessuale, quello denunciato da una ragazza di appena 16 anni.

E’ accaduto tutto nella zona di Latina Scalo, nel tardo pomeriggio di due giorni fa. I due adolescenti avevano raggiunto la zona per passare un po’ di tempo insieme, da soli. Ma il luogo non era probabilmente il migliore: secondo le cronache, sarebbero diversi i senzatetto che si aggirano da quelle parti, così come gli spacciatori.

Dopo essere scesi dalla minicar, i due si sono addentrati in un sito industriale abbandonato, e proprio lì un uomo – che è ancora ricercato dalle forze dell’ordine – si è avvicinato e li ha affrontati con fare aggressivo. La coppia ha tentato così la fuga, ma l’uomo li ha raggiunti e colpito con un pugno il 16enne, che ha, probabilmente, perso i sensi.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

La ragazzina, invece, secondo quella che è stata la ricostruzione fatta successivamente, è stata trascinata in una strada di campagna. Quando è stata ritrovata era da sola ed in lacrime, ed ha raccontato di esser stata portata via dall’aggressore in una sorta di “rifugio”. Luogo in cui, poi, è stata anche violentata.

Pochi, al momento, i dettagli che possano permettere di identificare l’aggressore. La 16enne, ad ogni modo, è adesso supportata dalla famiglia e da personale medico. Dopo la violenza, è stata portata in ospedale ed è stato attivato il protocollo per le vittime di violenza sessuale. 🖋 CONTINUA A LEGGERE su teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto ars auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania cocaina Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione rissa roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza