Connect with us

Magazine

Meteo, questa volta ci siamo: da giovedì la “marcia” verso l’estate

Ultime ore di instabilità: da giovedì anche in Sicilia inizia la “marcia” verso l’estate. Temperature in notevole aumento nel weekend

Pubblicato

il

Riecco l’anticiclone africano, dopo il maltempo che ha continuato a colpire anche la Sicilia in quest’inizio del mese di maggio (LEGGI). Il caldo è pronto a tornare sul nostro Paese, e garantirà tempo più stabile ed un importante aumento delle temperature da metà settimana.

Cielo ancora perturbato soprattutto al Centro ed al Sud. Da oggi un miglioramento deciso a partire dal Nord, con il sole che prevarrà per tutta la giornata.
LEGGI ANCHE: Maltempo: disagi a Palermo, nel Messinese famiglie isolate, ko internet e reti fisse

Da domani, invece, giovedì 4 maggio, sarà una sorta di antipasto d’estate. O, almeno, si spianerà la strada per la ritrovata serenità dal punto di vista del meteo. Le massime supereranno anche al Nord i 23 gradi, mentre in Sicilia potranno stabilizzarsi intorno alla quota 26-27.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

E così sarà anche per tutto il weekend, con l’alta pressione che recupererà il “terreno perduto” degli ultimi giorni. Sole e temperature che inizieranno a marciare verso i 30 gradi in Sicilia ed in generale in tutto il Centro-Sud, anche se al Nord rimane il rischio di brevi e locali acquazzoni. 🖋 CONTINUA A LEGGERE su teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza