Connect with us

Primo piano

Palermo, accoltella all’addome un poliziotto per vendetta: arrestato

Paura a Palermo, dove un uomo si è scagliato contro un poliziotto, accoltellandolo all’addome. Voleva vendicarsi

Pubblicato

il

Il suo obiettivo era chiaramente quello di vendicarsi. E così, si è scagliato contro un poliziotto, a Palermo, e lo ha accoltellato. Per questa ragione un uomo, originario della Costa d’Avorio, è stato arrestato questa mattina nel capoluogo siciliano dalla polizia, dopo l’aggressione avvenuta proprio vicino la casa dell’agente.

L’uomo, che lavora al commissariato Centro, si trovava oggi in compagnia dei propri genitori, quando allarmato dalle urla delle madre, che ha immediatamente percepito il pericolo, si è voltato, vedendosi arrivare alle spalle un uomo armato di coltello che gridando lo ha colpito all’addome.
🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

È subito intervenuto un cittadino per difendere il poliziotto, ed anche lui è stato raggiunto anche lui da una coltellata. Dopo un inseguimento a piedi da piazza Kalsa ai giardini del Foro Italico gli agenti di una volante sono riusciti a bloccare lo straniero e a disarmarlo.

L’origine della violenta aggressione sarebbe dovuta a un precedente arresto dell’ivoriano eseguito lo marzo proprio dal poliziotto ferito, che è stato riconosciuto dall’aggressore e seguito nei suoi spostamenti sino a riconoscerne addirittura l’auto di cui in precedente aveva bucato gli pneumatici.

L’agente e il cittadino intervenuto in suo soccorso sono stati soccorsi e trasferiti in ospedale. Non sono in pericolo di vita. Per lo straniero l’accusa è di duplice tentato omicidio. 🖋 CONTINUA A LEGGERE su teleone.it

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza