Connect with us

Cronaca

“Più benzina per tutti”: candidato sindaco di Priolo promette ai cittadini “500 litri l’anno”

L’ex sindaco, candidato nuovamente a Priolo, in campagna elettorale promette ai cittadini “500 litri di benzina all’anno”

Pubblicato

il

L’offerta sarebbe, a suo parere, di quelle “irrinunciabili”. Pippo Gianni, il candidato sindaco di Priolo, nella provincia di Siracusa – secondo polo Petrolchimico d’Europa, dichiarato dal Governo sito di interesse strategico nazionale – ha promesso che farà dare “ad ogni cittadino residente 500 litri di benzina l’anno, con un intervento da parte del Comune”.

Gianni lo ha fatto nel corso di una trasmissione trasmessa attraverso i social, così come riportano le agenzie di stampa. “Facciamo le accise al contrario: visto che la zona industriale prende e non dà nulla, il Comune – ha detto – interverrà dopo aver fatto una valutazione con gli avvocati, anche perché vorrei evitare altri problemi”.
🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: Clicca qui e SEGUICI SU FACEBOOK! 🟢

L’ex sindaco di Priolo, che si era dimesso lo scorso gennaio, ha deciso di ricandidarsi alla poltrona di primo cittadino nonostante debba affrontare un processo con l’accusa di tentata concussione dopo l’arresto avvenuto nell’ottobre scorso. Prima udienza, con giudizio immediato, il 5 maggio.

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

“Sono candidabile ed eleggibile – ha detto Gianni -. Non c’è niente che mi impedisca di farlo e poi io sono innocente. Sono consapevole di non aver fatto nulla. Se ho utilizzato qualche termine in più nella foga dei miei interventi a salvaguardia del paese e dei cittadini me ne assumo la responsabilità ma non per avere chiesto privilegi personali o denaro”.

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania cocaina cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrati immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lagalla Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina roma Salvini Sanità schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina terremoto tiktok Torino trapani treno vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza