Connect with us

Outside

Seduce i mariti per “testarne” la fedeltà… pagata dalle mogli: “Ho visto di tutto”

Si chiama Madeline, e le donne la chiamano per “testare” la fedeltà dei mariti: centinaia di richieste, tanti i casi assurdi

Pubblicato

il

Il suo compito è quello di “testare” mariti. Un lavoro che, si può dire, si è inventata da sola. Il suo nome è Madeline Smith. In poche parole, viene pagata dalle donne per “certificare” la fedeltà dei loro uomini.

L’attività è partita dopo che una donna le chiese di mettere alla prova la lealtà del suo partner, ed effettivamente, dopo essere entrata in scena, in quel caso Madeline scoprì e comunicò alla moglie che i sospetti erano molto più che… fondati.

“La prima sconosciuta che mi ha chiesto di mettere alla prova la lealtà del suo partner è stata una madre single di cinque figli. Credeva che il suo fidanzato fosse infedele”, ha raccontato a Newsweek. Le sue esperienze sono finite anche sui social, grazie al profilo Tiktok che ha aperto Madeline. E adesso, riceverebbe qualcosa come un centinaio di richieste alla settimana.

La prima donna che la chiamò era reduce da un divorzio, dopo avere subito un primo tradimento. Dunque, Madeline contattò il marito. “Mi sono avvicinata a lui – ha raccontato – e gli ho detto che sembrava familiare, niente di strano. Ho intrapreso una conversazione generale con lui, ma non è passato molto tempo prima che finisse per essere molto inappropriato con me e affermare di essere single…“.

L’attività è diventata tale dopo che nel 2016 condivise un video sui social su un test di fedeltà che aveva fatto per un amico, video che diventò virale. “Le persone iniziarono a contattarmi per chiedermi se potevo testare i loro partner, è un lavoro che richiede tempo e fatica. La maggior parte dei miei casi sono donne eterosessuali“.

Numerose sono state le esperienze ed i uomini con cui la donna ha avuto a che fare. “Ne ho visti tanti che vivevano doppie vite. Ricordo il caso di una coppia: vivevano insieme, a intervalli di tempo, e lei iniziò a sospettare di lui. Così scoprimmo che era sposato con figli: sua moglie sapeva tutto, della sua doppia vita, ma non le importava”. Due anni fa “c’era un ragazzo fedifrago e misi in contatto la sua fidanzata con quella che era inconsapevolmente la sua amante: le due finirono per diventare amiche, si sentivano e piangevano insieme“.

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza