Connect with us

Cronaca

Paternò scossa, Gabriele muore a 24 anni dopo incidente a Catania: “Salutaci le stelle”

Guardia giurata di 24 anni perde la vita a Catania, dopo una caduta con la moto: Gabriele Longo era originario di Paternò

Pubblicato

il

Ancora un incidente stradale, ancora una giovanissima vittima. Si tratta di Gabriele Longo, 24 anni, che ha perso la vita a causa della caduta con la moto, che è avvenuta in via Santa Sofia, a Catania.

L’incidente nei pressi del Policlinico universitario della città etnea, dove il ragazzo lavorava come guardia giurata. Gabriele era nato a Paternò, e secondo quelle che sono le ultime informazioni emerse, sarebbe rimasto vittima di un incidente autonomo: sul luogo per far luce sulla dinamica è arrivata la polizia.

Il giovane era uscito nelle prime ore del giorno, dopo il servizio notturno al pronto soccorso, e l’incidente si è verificato nei pressi del padiglione 8. Quando è stato trasportato in ospedale, il ragazzo è arrivato già in condizioni disperate.

Cordoglio anche da parte del sindaco di Paternò. “Sono sconvolto e profondamente addolorato – ha detto Nino Naso – per questa tragedia che ha colpito la famiglia del nostro Gabriele. Da primo cittadino e da amico della famiglia Longo, mi stringo insieme a tutta la comunità cittadina al dolore di una famiglia già provata da un precedente e straziante lutto. Gabriele era un giovane pieno di valori, onesto e solare che ha perso la vita mentre ritornava a casa dal lavoro. Salutaci le stelle Gabriele“.

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza