Connect with us

Cronaca

Mamma contro i maestri per i compiti, docenti decidono di presentare querela

“Maestri, fate schifo”: così in un video una mamma palermitana su tiktok. Arriva la querela di un gruppo di docenti

Pubblicato

il

Non si placa l’eco delle polemiche per il video della tiktoker palermitana Emma Guidacci, la mamma che si era scagliata contro le maestre del figlio, per i troppi compiti lasciati (GUARDA il VIDEO).

La community di docenti su Facebook Professione Insegnante ha, infatti, deciso di querelare la mamma. Il video della donna era stato rilanciato dai media, visto e rivisto centinaia di volte. Alcuni insegnanti, però, hanno pensato che la misura fosse colma e hanno deciso di adire le vie legali.

La donna, in un’intervista rilasciata a Orizzonte scuola nelle scorse settimane aveva chiesto scusa per le parole proferite contro i docenti. E spiegato che la reazione era stata causata dalle lacrime del suo figlio, che si trovava in difficoltà nel completare i compiti a casa.

La madre si era detta nervosa per questioni personali e teneva il telefono cellulare in mano, registrando di conseguenza il figlio poi diventato virale, con il figlio che piangeva e seguito dall’intervento “incriminato”.

LEGGI ANCHE: Bimbo piange per i compiti, mamma palermitana s’infuria: “Maestri, fate schifo” – VIDEO

I più letti negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza