Connect with us

Cronaca

Via la paura, a Stromboli termina la colata lavica: le rilevazioni Ingv

A Stromboli cessa il trabocco lavico iniziato venerdì scorso. Colata è in raffreddamento: le rilevazioni dell’Ingv

Pubblicato

il

Finiscono i tremori, a Stromboli cessa il trabocco lavico che era partito venerdì scorso, dal cratere Nord. Come ha evidenziato l’osservatorio etneo dell’Ingv, la colata è in raffreddamento.

Rimane moderata attività di spattering nell’area nord del vulcano, accoppiata ad un’attività esplosiva ordinaria anche in quella centro-meridionale. Nel frattempo, slitta la riapertura alle escursioni, sino ai 400 metri, invocata dagli operatori turistici per dare respiro all’economia, fortemente provata dal blocco, a seguito dell’intensa attività del vulcano.

Questo quanto è emerso nel corso del confronto che il sindaco Riccardo Gullo, presente il primo ricercatore Ingv, Mauro Coltelli, ha avuto con le guide vulcanologiche.

Prima di emettere una nuova ordinanza, che consenta di raggiungere, in sicurezza e con tutta una serie di accorgimenti, quella quota (ci si ferma a 290 metri) è necessario che l’ente gestore della riserva, in cui insiste il vulcano, esegua alcuni interventi di sistemazione del sentiero “Natura 2000” e dell’altro sentiero che si sviluppa tra i 300 e i 400 metri.

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza