Connect with us

Cronaca

Agrigento, ancora una tragedia: muore a 49 anni mentre gioca a calcetto

Ancora una tragedia, questa volta in un campo di calcetto, ad Agrigento: uomo si sente male e muore a San Leone

Pubblicato

il

ambulanza

Agrigento piange per un’altra tragedia su un campo sportivo. Dopo il dramma avvenuto nella serata di due giorni fa a Favara (LEGGI), un uomo ieri sera s’è sentito male durante una partita di calcetto, poi s’è accasciato ed è morto

La vittima è Vincenzo Re, 49 anni, di Agrigento. Il dramma è avvenuto in un campetto della borgata balneare di San Leone dove gli amici e i responsabili della struttura sportiva hanno chiamato il 118.

Nonostante l’immediato arrivo dell’ambulanza, non c’è stato nulla da fare per salvare l’uomo, che ha perso la vita prima dell’arrivo in ospedale. Vincenzo Re, secondo quanto accertato ieri, non soffriva di alcuna patologia.

A Favara, 24 ore prima, nella scuola “Guarino” la morte di Davide Licata, bimbo di 12 anni, che si era sentito male mentre giocava a basket.

LEGGI ANCHE: Morte Davide Licata, aperta inchiesta della Procura

I più letti negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto ars auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania cocaina Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione rissa roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza