Connect with us

Cronaca

Ferrandelli a Salvini: “Ponte sullo Stretto? Prima si chiudano cantieri autostrade e ferrovie”

L’appello di Ferrandelli a Salvini: “Ponte sullo Stretto? Entro il 2024 vogliamo chiusi i cantieri autostradali e ferroviari siciliani”

Pubblicato

il

L’annuncio sul decreto Ponte sullo Stretto ha subito provocato una serie di reazioni della politica, tanto in campo nazionale quanto regionale. Secondo il ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini, i lavori per l’opera che unirà Sicilia e Calabria dovrebbero partire entro il 2024.

Sui “bisogni” della regione prende parola Fabrizio Ferrandelli della segreteria nazionale di Azione: “Al Ministro Salvini – dice – chiedo apertamente: entro il 2024 vogliamo chiusi i cantieri autostradali e ferroviari siciliani. Questo è quello che tutti i siciliani, prima ancora di parlare di Ponte sullo Stretto, vogliamo e di cui abbiamo bisogno”.

“Senza infrastrutture interne, strade e autostrade per cominciare, il ponte diviene solo una mancetta, inutile. Serve terminare i cantieri fermi da anni. È su questo – conclude Ferrandelli – che vogliamo risposte da parte del Ministro delle infrastrutture”.

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto ars auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania cocaina Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione rissa roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza