Connect with us

Cronaca

Ferito da un proiettile, ragazzo di 16 anni in ospedale a Licata

In ospedale con un proiettile in testa: si indaga sulla vicenda a Licata. La vittima, un ragazzino di 16 anni

Pubblicato

il

Aveva un proiettile in testa, e la scoperta è stata fatta soltanto quando è giunto in ospedale: si indaga sulla vicenda riguardante un ragazzo di 16 anni di Licata, che è stato ricoverato nella serata di ieri al “San Giacomo d’Altopasso”.

Secondo quanto trapelato, inizialmente il giovane aveva detto ai medici di essere caduto, ma la scoperta è stata fatta successivamente: gli accertamenti strumentali hanno evidenziato la presenza di un proiettile nella testa del 16enne, della grandezza di circa 7 millimetri.

Quando è stata accertata l’emorragia, il ragazzo è stato subito trasferito al “Sant’Elia” di Caltanissetta, dove è stato programmato intervento chirurgico.

Si indagherà su quanto accaduto, soprattutto per il fatto che il 16enne aveva assicurato a tutti di essere caduto. Quando ha, poi, iniziato a star male, il proiettile è stato scoperto. Sarà la polizia ad indagare sui fatti.

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza