Connect with us

Cultura e Spettacoli

“Atuttocuore”, il maxiconcerto: Claudio Baglioni ritorna a Palermo

Dopo “Dodici note bis”, il ritorno di Claudio Baglioni in Sicilia: ad ottobre al velodromo Borsellino sbarca “aTuttocuore”

Pubblicato

il

Ancora una volta a Palermo, ma la prossima sarà per un altro “maxiconcerto”. Claudio Baglioni annuncia il “via” ad un nuovo tour, dopo il successo con i 156 appuntamenti nei teatri lirici con “Dodici Note Solo Bis”.

Dopo l’estate il cantautore romano darà il “la” a ‘aTUTTOCUORE’. Si tratterà di 9 maxieventi dal vivo che si annunciano rivoluzionari. Annunciata una nuova “rappresentazione totale, a tre gigantesche dimensioni spaziali – orizzontalità, verticalità, profondità – nella quale si fondono musica, luce, figura, gesto, azione e le molteplici arti e modalità dello spettacolo”.

Sono tre le location scelte da Baglioni, che esordirà con tre appuntamenti allo stadio centrale del Foro italico a Roma (21-22-23 settembre), 3 i concerti all’Arena di Verona (5-6-7 ottobre) e 3 quelli al Velodromo Paolo Borsellino di Palermo (12-13-14 ottobre).

Il nuovo progetto ha un tema centrale, che è appunto quello del “cuore, suono e strumento primordiale dell’esistenza”. La percussione ritmica che è musica di vita e della vita. La danza che ci muove dentro e fuori. Il ballo universale che tra coraggio e accoramento, ci mette d’accordo.

È lo stesso Baglioni a spiegare che “il cuore è da sempre considerato il centro, il nucleo, il cuore di tutto. Della vita stessa, ovviamente. Ma anche di passioni, sentimenti, emozioni, imprese, avventure. E, naturalmente, dell’amore: l’energia più grande che esista in natura. Nasce da queste riflessioni e suggestioni l’idea di chiamare il mio nuovo giro di rappresentazioni ‘aTUTTOCUORE’, dove, ancora una volta, la musica sarà il cuore pulsante di un progetto di concerto totale, integrale, reso ancora più prezioso e strabiliante dall’impiego e l’ausilio di illuminotecniche, proiezioni, performance da forme e discipline artistiche, per creare suggestioni particolari e mai viste prima”.

Il nostro cuore batterà a tempo di musica, perché questi concerti sono ideati e saranno vissuti da tutti noi a tutta forza, a tutta gioia, a tutta energia! Ma anche a tutto campo e a tutto tondo, sia strutturalmente – narrazione, illustrazione e movimentazione si svilupperanno sulle direttrici di piani orizzontali e verticali, con profondità considerevoli e altezze imponenti – sia simbolicamente, in un ideale abbraccio tra artisti, musicisti, performer e spettatori, per scambiarci, da cuore a cuore – ha concluso Baglioni, un’esperienza unica da spartire insieme aTUTTOCUORE”.

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza