Connect with us

Cronaca

Emergenza rifiuti, discarica Lentini resta aperto: l’ordinanza

Proroga straordinaria per l’Impianto di trattamento rifiuti

Pubblicato

il

Arriva l’immediata decisione del governo regionale, che evita l’emergenza per 200 comuni: a Lentini l’impianto Tmb della Sicula Trasporti di Catania continuerà a operare, garantendo il trattamento dei rifiuti e il loro trasferimento verso altre discariche o impianti di recupero energetico, anche fuori dalla Sicilia.

La decisione è stata presa attraverso una nuova ordinanza emergenziale, proposta dall’assessorato regionale all’Energia e adottata dal presidente della Regione Siciliana Renato Schifani.

L’ordinanza è stata emessa per superare i limiti di stoccaggio dei rifiuti imposti per ragioni di sicurezza dai vigili del fuoco. Grazie ai pareri positivi di Arpa, Asp, Cts, Città metropolitana e Comune di Catania, e del dipartimento regionale dell’Ambiente, è stato autorizzato il proseguimento temporaneo del trattamento sia per il residuo secco che per l’umido, proveniente da circa 200 Comuni.

Il provvedimento mira a prevenire una potenziale emergenza ambientale e igienico-sanitaria, in attesa della nuova Autorizzazione ambientale integrata (AIA) per gli impianti di contrada Codavolpe.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

“Iniziamo a mettere ordine nel settore”, ha dichiarato il presidente Schifani, “risolvendo problemi che avevano causato il blocco dell’impianto. La nuova AIA consentirà di riprendere regolarmente l’attività di trattamento e trasferimento dei rifiuti”.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 500MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna Etna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza