Connect with us

News e Focus

Paura nei Caraibi: uragano Beryl verso “categoria 4”, il più forte mai registrato

Minaccia crescente, col possibile passaggio: l’allarme fino al Messico meridionale. Beryl per ora a 675 chilometri a est-sudest delle Barbados

Pubblicato

il

L’uragano Beryl, in evoluzione nei Caraibi meridionali, potrebbe intensificarsi dalla categoria 3 alla 4 della scala Saffir-Simpson, sollevando serie preoccupazioni per le isole caraibiche e il Messico meridionale.

Secondo l’ultimo rapporto del National Hurricane Center (NHC), Beryl si trova a 675 chilometri a est-sud-est delle Barbados e a circa 3.700 chilometri da Cancún, nello stato messicano di Quintana Roo.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Attualmente l’uragano presenta venti massimi sostenuti di 185 km/h, con raffiche fino a 220 km/h, e si sposta verso ovest a 33 km/h, accompagnato da forti piogge. I meteorologi, secondo la tv messicana Milenio, prevedono che Beryl potrebbe diventare un uragano di categoria 4 mentre si avvicina ai Caraibi sudorientali, con specifico allarme per Barbados, Santa Lucia, Grenada e Saint Vincent e Grenadine.

L’NHC ha dichiarato che la situazione per le Piccole Antille è estremamente grave, prevedendo venti pericolosi e pesanti mareggiate. Philip Klotzbach, ricercatore di uragani presso la Colorado State University, ha sottolineato che Beryl è il primo grande uragano di categoria 3 o superiore documentato a giugno a est delle Piccole Antille.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 500MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

Acireale aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna Etna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza