Connect with us

Sport

Il Catania riparte dall’entusiasmo dell’ex rosa Faggiano: “Città che ha fame di successo”

“Fame di successo per un progetto ambizioso in una piazza caldissima e importante”

Pubblicato

il

Daniele Faggiano, il nuovo direttore sportivo del Catania, ha tenuto una conferenza stampa per spiegare la sua decisione di ripartire dalla Serie C con un progetto ambizioso. “Sono qui soprattutto per l’entusiasmo del vicepresidente Grella e della città“, ha dichiarato.

“Sono venuto con l’entusiasmo del primo importante giorno di lavoro. Il Catania è il Catania, non vengo in una categoria ma in una città che rappresenta un popolo. Io sono un uomo del sud e mi trovo bene con il popolo. Non posso nascondere che anche io ho cercato Grella, ci siamo corteggiati. Ha visto il mio entusiasmo nel venire a Catania, non per racimolare un contratto, ma affinché si costruisca qualcosa d’importante.”

Faggiano ha sottolineato l’importanza di Catania e la sua fame di successo: “Catania è una città importante che ha fame, come me. Io ho fame di fare bene, di lasciare un segno in questa città. Le chiacchiere le porta via il vento, non faccio proclami”.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Ha poi evidenziato la necessità di gestire con attenzione le finanze della società: “Starò attento anche a rispettare le casse della società, lo farò insieme al vicepresidente, con cui il confronto è continuo. Cercherò di guardare bene le casse non perché me lo chiedono loro, ma perché è giusto così se si vuole tenere alto il nome di una società.”

Infine, Faggiano ha concluso parlando della sua “visione” per la squadra che verrà: “Se io compro un giocatore fortissimo ma poi non rende, la società va in difficoltà. Io devo essere ricordato per aver fatto il bene della società e tutti i giocatori saranno presi con l’intento di essere funzionali alla nostra causa, senza svenarci“.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 500MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza