Connect with us

Primo piano

Nazionale Under 17 campione d’Europa, Giovanni Lauricella la “firma” di Palermo

Il giovane talento palermitano si distingue nella storica affermazione della Nazionale agli Europei di Malta

Pubblicato

il

Nella memorabile vittoria della Nazionale di Calcio Under17 agli Europei di Malta, la Sicilia ha lasciato un’impronta indelebile grazie al talento straordinario di Giovanni Lauricella, giovane nato a Palermo il 11 gennaio 2007.

Lauricella, cresciuto nel quartiere Brancaccio, fa parte dell’organico che ha contribuito alla conquista del prestigioso titolo da parte della squadra guidata dall’ex centrocampista e capitano rosanero, Massimiliano Favo. Nella finale trionfale contro il Portogallo, finita 3-0, Lauricella è subentrato al minuto 79.

Il percorso calcistico di Lauricella è stato caratterizzato da una costante ascesa. A Messina si è distinto come seconda punta ed esterno d’attacco nei Giovanissimi, poi ha ricevuto la “chiamata” del del Sassuolo, prima di tornare a Messina per completare gli studi. Nel 2022, con 17 gol segnati nella squadra siciliana, ha attirato l’attenzione dell’Empoli, che lo ha chiamato nel gennaio del 2023, affidandogli la fascia e consentendogli di mettersi in luce con 6 reti in 18 presenze.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Lauricella, originariamente ala con l’Empoli, si è trasformato in esterno basso in Nazionale, indossando la maglia numero 18. La celebrazione del trionfo non è sfuggita ai social, dove Lauricella ha condiviso un momento “intimo“, immortalato con la coppa e la dolce frase “Buonanotte da me e mia moglie(foto) Oltre a Lauricella, altro protagonista Francesco Camarda, bomber del Milan con radici siciliane, autore di una prestazione straordinaria durante il torneo e autore di una doppietta nel trionfo finale.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 500MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza