Connect with us

Cronaca

Tentata rapina, muore 30enne di Catania lasciato in ospedale: c’è un arresto

Pubblicato

il

Un uomo è stato arrestato per l’omicidio di Alfio Stancampiano, il trentenne di Catania trovato accoltellato nei giardini dell’ospedale Morelli di Reggio Calabria. Su ordine del procuratore Giovanni Bombardieri e del pm Nunzio Di Salvo, la squadra mobile e i carabinieri hanno fermato un uomo di circa cinquant’anni, residente a Rosario Valanidi, un quartiere nella periferia sud della città.

Secondo le prime ricostruzioni, Stancampiano e altri due individui avrebbero tentato una rapina nell’abitazione del fermato. Dopo l’aggressione, gli stessi complici avrebbero trasportato Stancampiano, gravemente ferito, fino all’ospedale Morelli, dove è deceduto poco dopo l’arrivo.

Nel tentativo di fuggire verso Catania, uno dei complici è rimasto ferito e ha dovuto fermarsi a Messina per ricevere cure mediche. Attualmente, è ricoverato in ospedale sotto stretta sorveglianza della polizia. Le indagini proseguono per chiarire ulteriormente le dinamiche dell’omicidio e per individuare tutti i responsabili coinvolti nell’evento criminoso.

Advertisement
commerciale teleone it

Acireale aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna Etna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza