Connect with us

Cronaca

“Nessun segno di violenza sul corpo di Onorato”: Palermo, primi risultati dell’autopsia

Lo rivela, come apprende l’agenzia adnkronos, l’esame terminato poco fa all’Istituto di Medicina legale del Policlinico di Palermo

Pubblicato

il

Non sarebbero stati riscontrati segni di violenza sul corpo di Angelo Onorato, l’imprenditore palermitano trovato senza vita nella sua auto con una fascetta stretta al collo.

Lo rivela, come apprende l’agenzia adnkronos, l’autopsia terminata poco fa all’Istituto di Medicina legale del Policlinico di Palermo.

LEGGI ANCHE: Onorato, rilevata un’impronta sulla parte superiore dell’auto: le indagini
LEGGI: “Quella mattina offrì il caffè al bar, sempre col solito sorriso”: le indagini

Il medico legale Tommaso D’Anna, incaricato dalla Procura di Palermo, ha eseguito l’autopsia alla presenza di alcuni specializzandi e del consulente di parte della famiglia Onorato, l’assessore alle Politiche sociali della regione siciliana Nuccia Albano, che per 40 anni è stato medico legale. Sul corpo, come riporta l’agenzia, sono stati eseguiti anche degli esami tossicologici e dei tessuti. Particolare attenzione è stata puntata sulla fascetta stretta al collo su cui ancora non si conoscono altri particolari.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 500MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza