Connect with us

Sport

Catania, morale alto in vista dell’Avellino: playoff per la Serie B, Zeoli ci crede

“Ai ragazzi ho detto di sentirsi liberi, tranquilli, di non farsi influenzare da un ambiente caldo”: le parole del tecnico alla vigilia

Pubblicato

il

zeoli michele

I rossazzurri sono pronti per il grande esame di Avellino. Dopo l’allenamento di rifinitura, prima della partenza per la Campania, ha parlato il tecnico Michele Zeoli, ai microfoni del club etneo. “Ce la andiamo a giocare – ha detto – il morale è alto e i ragazzi sanno che che sarà un altro tipo di partita e noi dovremo essere pronti a ribattere colpo su colpo, sapendo che ci sarà il momento di soffrire e di provare a fare male all’avversario”.

LEGGI ANCHE: Cianci, gran gol all’Avellino: boato al Massimino, Catania sogna la semifinale playoff

“Giocare 4 partite in 11 giorni porta a degli affaticamenti, domani prenderemo delle decisioni in alcuni ruoli. E’ una partita importante, la stiamo studiando anche sui cambi perché tante situazioni vengono a mutare con riferimento al minutaggio, ci sono calciatori che hanno giocato tanto, affaticati, possono darci una mano probabilmente nel secondo tempo. La formazione la decido all’ultimo, ad oggi ci sono 2-3 dubbi importanti”.

“Ai ragazzi ho detto di sentirsi liberi, tranquilli – ha proseguito Zeoli -, di non farsi influenzare da un ambiente caldo, fermo restando che qui ci sono giocatori che hanno fatto anche categorie importanti. Non dobbiamo andare lì pensando solo e soltanto ad una cosa. Se vogliamo essere ambiziosi dobbiamo superare ostacoli importanti come l’Avellino e l’ambiente di Avellino”.

La sfida del Partenio inizierà alle 20.30, con diretta tv su Sky (per abbonati), gratis e in chiaro su Sestarete TV (solo in Sicilia). (foto Catania fc)

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 500MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna Etna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza