Connect with us

Cronaca

Precipita in moto in una scarpata nel Catanese, 38enne salvato dal Soccorso alpino

Poi in volo il trasporto d’urgenza al pronto soccorso dell’Ospedale Cannizzaro di Catania

Pubblicato

il

Intervento di soccorso e recupero di un motociclista precipitato in un burrone, nel territorio di Linguaglossa (Catania). I tecnici della Stazione Etna Nord del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano sono intervenuti nella tarda mattinata di oggi, domenica 5 maggio, per il recupero di un motociclista di 38 anni di Giardini Naxos, precipitato in una scarpata, dopo essere uscito fuoristrada lungo la “Mareneve” in territorio del comune del Catanese.

L’uomo è stato raggiunto dalle squadre di soccorso del CNSAS Sicilia, dai sanitari del 118,
insieme ai Vigili del Fuoco e ai Carabinieri della locale stazione, e valutate le condizioni di
salute è stato immobilizzato e trattato per i diversi traumi riportati.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

L’infortunato è stato imbarellato dai tecnici del CNSAS Sicilia su una speciale barella
portantina in dotazione al Soccorso Alpino, adatta per la movimentazione sui terreni impervi,
con la quale è stato portato fuori dalla scarpata dove era precipitato, in parte per mezzo di
trasporto a spalla e successivamente con il supporto dell’autoscala dei Vigili del Fuoco, che
ha imbragato e sollevato la barella sulla sovrastante strada asfaltata.

Il motociclista, riportato sul manto stradale, è stato posto nell’ambulanza 118 presente, per
essere recato fino all’elicottero, atterrato nelle immediate vicinanze, che ha provveduto in
volo al trasporto d’urgenza al pronto soccorso dell’Ospedale Cannizzaro di Catania.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza