Connect with us

News e Focus

Lite col vicino, assessore comunale ucciso con falcetto da giardinaggio

Quando sul posto è giunta l’ambulanza dei volontari di Bellano è arrivata in via Verdi per l’uomo non c’era già nulla da fare

Pubblicato

il

Pierluigi Beghetto, 53 anni, è stato ucciso in strada a Esino Lario, in provincia di Lecco. La lite per motivi di vicinato, con un uomo di 60 anni che lo ha ucciso a colpi di falcetto da giardinaggio.

Si tratta del drammatico episodio che è costato la vita al consigliere comunale e assessore di Esinio Lario. QUando sul posto è giunta l’ambulanza dei volontari di Bellano è arrivata in via Verdi per Beghetto non c’era già nulla da fare.

Era stato attivato anche l’elisoccorso proveniente da Sondrio, ma per l’uomo le ferite erano ormai troppo gravi. Secondo quanto riportato, sarebbe stato lo stesso autore dell’omicidio ad allertare i carabinieri.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Tutto sarebbe iniziato per motivi di vicinato, dissapori accumulati nel tempo degenerati nella lite e nell’omicidio avvenuto ieri mattina. Beghetto era sposato, con 2 figli – uno di 17 anni l’altro di 20 – ed era di Usmate Velate, in provincia di Monza Brianza, dove viveva, ma aveva una casa a Esino Lario, piccolo centro di montagna con poco più di 700 abitanti.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it

Acireale aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna Etna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza