Connect with us

Primo piano

Palermo, altra trasferta da incubo: rimonta Pisa, rosa ko 4-3

La sfida valida per il torneo di Serie B, fra i toscani ed i rosanero

Pubblicato

il

tifosi palermo

La sosta non porta bene, ancora una volta, al Palermo di Corini. Stessi errori e incomprensioni di sempre, e ancora una pesante sconfitta sul campo del Pisa.

Alla fine sono i toscani a centrare i tre punti, dopo che i rosa per due volte si erano portati in vantaggio. Decisive le reti, in extremis, firmate da Tramoni. Per i rosa – che chiudono in dieci per il “rosso” a Gomes – le reti di Brunori (doppietta, secondo gol su rigore) e Lund.

IL TABELLINO

PISA (4-2-3-1): Loria; Calabresi (78′ L. Tramoni), Canestrelli, Caracciolo, Barbieri (46′ Beruatto); Marin, Esteves; Valoti, Moreo (78′ M. Tramoni), D’Alessandro; Bonfanti (89′ Veloso). A disp.: Nicolas, Leverbe, Torregrossa, Tourè, Masucci, Arena, De Vitis, Piccinini. All. Aquilani.
PALERMO (4-3-3): Pigliacelli; Diakitè, Nedelcearu, Ceccaroni, Lund; Coulibaly (20′ Vasic), Gomes, Segre; Di Mariano (82′ Graves), Brunori (82′ Soleri), Di Francesco (73′ Aurelio). A disp.: Desplanches, Lucioni, Stulac, Mancuso, Insigne, Marconi, Henderson, Traorè. All. Corini.
ARBITRO: Fourneau di Roma 1 (Massara-Bitonti).
RETI: 32′, 76′ rig. Brunori, 42′ Lund, 59′ D’Alessandro, 63′ Bonfanti, 84′, 90′ M. Tramoni.
NOTE: Ammoniti Gomes, Coulibaly, Barbieri, Calabresi, Caracciolo. Espulso Gomes al 64′.

(foto archivio)

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza