Connect with us

News e Focus

Ladri svaligiano la casa e poi uccidono il cane, la padrona: “Mostri senza pietà”

Entrano a rubare, poi uccidono a calci il cane di famiglia: “Siete dei mostri”, scrive la proprietaria sui social

Pubblicato

il

Era anziano, aveva 12 anni, il loro cane di famiglia. Ed ha fatto di tutto per difendere la propria casa dai ladri. I malviventi sono entrati nell’appartamento per rubare, e poi si sono trovati davanti l’animale, che avrà abbaiato per segnalare il pericolo.

Il cane aveva prova a fermare i ladri, ma i rapinatori per metterlo a tacere lo hanno ucciso a calci, per poi scappare via. Al ritorno a casa, i proprietari si sono trovati davanti ad una scena drammatica.

Si tratta di quanto accaduto nella provincia di Brescia. Sui social, poi, la donna, della cittadina di Serle, si è sfogata: “Ladri, vandali, incivili: non so come chiamarvi. Siete entrati in casa mia, avete rubato tutto ciò che per noi era importante. Ma come se non bastasse – ha scritto la donna dopo il furto – avete fatto del male e ucciso il nostro cane, indifeso e oltretutto anziano, che al massimo avrà abbaiato e avrà lottato con tutte le sue forze per difendere la sua casa e la sua famiglia. Siete dei mostri senza pietà“.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Dopo i fatti i proprietari hanno presentato denuncia ai carabinieri. Aperta l’indagine per risalire ai rapinatori. (foto archivio)

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza