Connect with us

Cronaca

Notte di follia dei tifosi del Catania a Padova: guerriglia durante finale di coppa – VIDEO

Gli agenti, dopo aver riportato la calma, hanno portato via una decina di tifosi catanesi

Pubblicato

il

Spettacolo inguardabile, quello che si è presentato nel corso della finale d’andata della coppa Italia di Serie C, fra Padova e Catania.

Scene da vera e propria “guerriglia” fra gli spalti: un gruppo di ultras siciliani, durante l’intervallo, ha sfondato il cancello del proprio settore entrando nella tribuna occupata dai biancoscudati, lanciando fumogeni e distruggendo gli striscioni. Si trattava di una ventina di facinorosi, che si sono avvicinati alla tribuna B, dove prendevano posto i tifosi del Padova.

Da quel momento, lì il lancio di oggetti e di fumogeni che in un primo momento sono stati rilanciati sulla pista. Le barriere alte e la decisione dei tifosi del Padova di ritirarsi dal proprio settore hanno evitato lo scontro fisico. I tifosi che avevano invaso la pista sono poi usciti dallo stadio dileguandosi. Immediato l’intervento degli agenti di polizia, per fermare la violenza. Dopo aver riportato la calma, la polizia ha portato via una decina di tifosi catanesi. La partita è ripresa, dopo una sospensione di 15 minuti.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Sul campo, hanno avuto la meglio i padroni di casa del Padova, che hanno vinto per 2-1. I gol dei veneti sono arrivati nella prima mezz’ora grazie a Palombi e Crisetig, mentre gli etnei hanno accorciato, ad un quarto d’ora dal 90esimo, con Monaco. La qualificazione rimane in bilico, in vista del match di ritorno del Massimino. Di seguito, alcune immagini registrate nel corso dei disordini.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza