Connect with us

Cronaca

Vanno a casa sua e gli sparano: ucciso 23enne a Vittoria, si costituisce un giovane

Secondo le prime indagini portate avanti dai carabinieri, tutto sarebbe legato ad un “regolamento di conti” in ambito di droga

Pubblicato

il

Ancora un omicidio in Sicilia, dove muore un giovane di 23 anni. La vittima è Giovanni Russo, un ragazzo che è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco all’interno della propria casa.

E’ accaduto tutto a Vittoria, nella provincia di Ragusa. L’omicidio si è consumato in via Colle d’oro, zona del quartiere Maritaggi, e sarebbe legato, secondo le prime indagini portate avanti, ad un “regolamento di conti” nell’ambito dello spaccio di droga.

Il presunto responsabile, accompagnato dal suo legale, si è dopo qualche ora consegnato ai carabinieri. Si tratta di A.V., 29enne che non ha risposto alle domande del sostituto procuratore. Il giovane è stato fermato e poi trasferito in carcere a Ragusa. Poi sarà sentito dal gip per la convalida del fermo.

Il 29enne, che ha colpito la vittima alla testa, è figlio di un rampollo emergente della famiglia mafiosa che da anni gestisce spaccio e traffico di droga in città.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza