Connect with us

News e Focus

Torna a casa e trova il figlio di 35 anni morto: giallo a Livorno

Sulla vicenda, che ha al momento diversi lati oscuri, indagano al momento i carabinieri: è accaduto tutto venerdì mattina

Pubblicato

il

Ha lanciato l’allarme, ma ormai era troppo tardi. Una mamma è tornata a casa, trovando Riccardo Ferragamo, il figlio di 35 anni, senza vita. E’ accaduto nell’appartamento che si trova a Livorno, dove il giovane è stato ritrovato sul pavimento.

I due vivevano insieme. Sulla vicenda, che ha al momento diversi lati oscuri, indagano al momento i carabinieri, che sono stati immediatamente avvertiti dalla donna, che era appena rincasata. I militari interrogano oltre alla donna anche i conoscenti e gli amici, in attesa che il magistrato disponga l’autopsia.

Il drammatico ritrovamento risale alla mattinata di venerdì, 9 febbraio. Adesso la salma è in custodia presso il medico legale e a disposizione del magistrato. Sul posto gli agenti dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della polizia, insieme al personale della Scientifica.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Per diverse ore le forze dell’ordine hanno effettuato rilievi di ogni tipo per capire se si sia trattato di omicidio, suicidio o malore. Nessuna ipotesi per ora è esclusa.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
deco teleone.it 16 feb 24
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto ars auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania cocaina Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione rissa roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza