Connect with us

News e Focus

Ragazzo cade in una buca in spiaggia e viene “sepolto vivo” dalla sabbia: ora è grave

Un incidente che ha dell’incredibile, in una spiaggia: il giovane di 20 anni è stato recuperato e ricoverato in condizioni critiche

Pubblicato

il

L’incidente ha dell’incredibile, ed avviene su una spiaggia che si trova in Australia. Un ragazzo di 20 anni è stato soccorso dai medici dopo essere stato letteralmente “sepolto vivo” dalla sabbia.

Il giovane era caduto all’interno di una buca che si trovava in spiaggia, e non è più riuscito ad uscirne fuori. L’incidente si è verificato sull’isola australiana di Bribie, a nord di Brisbane, poco prima dell’ora di pranzo di ieri. Per le proprie condizioni il ragazzo è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Princess Alexandra.

Il giovane si trova attualmente in gravi condizioni. Proprio sulla stessa spiaggia, ma qualche giorno prima, un altro ragazzo era stato salvato e ricoverato dopo essere stato attaccato da uno squalo lungo la barriera corallina. Ora è in condizioni stabili, ma con una grossa ferita che va dalla spalla al bicipite. (foto archivio)

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto ars auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania cocaina Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione rissa roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza