Connect with us

Primo piano

Rivoluzione Catania: Tabbiani esonerato, Messina ko col Benevento

Sollevato dall’incarico anche il direttore sportivo Antonello Laneri

Pubblicato

il

L’ultima sconfitta gli è stata fatale. Dopo il ko (1-0) sul campo del Potenza (LEGGI), il Catania ha esonerato il tecnico Luca Tabbiani. Con l’allenatore della prima squadra sono fuori anche il secondo Michele Coppola e il preparatore atletico Paolo Bertoncini.

Sollevato dall’incarico anche il direttore sportivo Antonello Laneri. La squadra è stata adesso provvisoriamente affidata a Michele Zeoli, tecnico dell’Under 19 rossazzurra.

Dopo quello che era stato il sorriso di mercoledì scorso contro il Brindisi, il Catania ha nuovamente evidenziato i limiti mostrati in quest’inizio di campionato, e contro il Potenza il ko era stato ancora una volta meritato.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Per gli etnei è rivoluzione, dunque, dopo un avvio di stagione caratterizzato da 4 vittorie, tre pareggi e ben cinque sconfitte. Troppo poco, per un club che ambisce alle prime posizioni.

E le cose non vanno bene nemmeno sull’altra sponda siciliana di serie C. Il Messina non è riuscito nell’impresa di fermare il forte Benevento, che ha avuto la meglio con il gol di Improta. Si tratta del secondo ko di fila dopo quello di Taranto. Per la squadra di Modica, una grande chance nella ripresa, ma Ragusa ha sciupato tutto davanti a Paleari. Diverse, anzi, le ottime parate di Fumagalli, che ha evitato il bis dei campani.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza