Connect with us

Sport

Come vola il Bologna: ko anche la lazio al Dall’Ara

Gli emiliani decidono la partita con l’acuto di Ferguson all’inizio del secondo tempo

Pubblicato

il

Il Bologna centra il decimo risultato utile consecutivo vincendo di misura 1-0 contro la Lazio al Dall’Ara. Nella gara che ha aperto l’11esima giornata di Serie A, gli emiliani decidono la partita con l’acuto di Ferguson proprio a inizio secondo tempo, dopo una prima frazione sottotono dominata dai biancocelesti, a cui è mancata però concretezza.

La sfida tra le due squadre si preannunciava scoppiettante, visto anche il solo punto a dividerle in classifica. Il primo tempo, invece, è stato tutt’altro che emozionante. Gli uomini di Sarri gestiscono la gara e conducono il gioco: sono sicuramente più pericolosi, per quanto non collezionino occasioni clamorose.

L’uomo migliore è Castellanos, in campo dal 1′ al posto di Immobile, di nuovo in panchina e in campo solo dopo un’ora di gioco. L’argentino centra dopo cinque minuti la traversa di testa, ma l’arbitro La Penna aveva già fischiato una spinta in area. Al 18′ invece Luis Alberto colpisce l’incrocio dei pali e l’attaccante per poco non concretizza in rete sulla ribattuta del portiere.

L’unico acuto degli emiliani arriva al 39′ con Zirkzee, ma la sua conclusione è fuori dallo specchio. Ripartirà da qui il Bologna, in un avvio show nel secondo tempo, a conferma dell’ottima stagione. Dopo 25 secondi l’attaccante dei felsinei ricama l’assist giusto per Ferguson, bravo a superare Provedel e a segnare l’1-0 con il destro dall’altezza del dischetto.

Il resto della partita scorrerà senza praticamente neanche un’occasione, nè del Bologna per chiuderla nè della Lazio per reagire, tranne un parapiglia per nervosismo nel finale. La squadra di Motta è intelligentissima nel gestire il vantaggio e con astuzia porta a casa tre punti che la lanciano in zona Europa. I biancocelesti, ancora una volta, peccano in concretezza e non riescono a trovare la giusta continuità in campionato. (Italpress)

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza