Connect with us

Cronaca

Cimitero Rotoli a Palermo, il Comune: “Nuovo forno crematorio entro fine 2025”

“Abbiamo anche concluso la gara per l’appalto e consegneremo i lavori entro questo dicembre”: le parole dell’assessore Totò Orlando

Pubblicato

il

rotoli palermo

“Grazie alla struttura commissariale diretta dal sindaco Roberto Lagalla oggi i palermitani non devono più vergognarsi dei loro cimiteri. Per anni chi veniva ai Rotoli piangeva due volte, per i propri defunti e per le condizioni del camposanto. Ora non è più così”.

Sono queste le parole dell’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Palermo, Totò Orlando, a margine della cerimonia religiosa, officiata dall’arcivescovo Corrado Lorefice, al Sacrario militare dei Rotoli, nel giorno dedicato ai defunti.

“Abbiamo anche concluso la gara per l’appalto del nuovo forno crematorio e consegneremo i lavori entro questo dicembre – ha aggiunto Orlando – in un anno e mezzo avremo il secondo forno funzionante il città”.

💪 SIAMO ANCHE SU GOOGLE NEWS! Seguici cliccando QUI! 🖋

Ai Rotoli sono stati collocati 185 loculi ipogei e altri 400 temporanei. L’assessore ha preannunziato che si sta lavorando per l’ampliamento del cimitero di Santa Maria di Gesù con 700 posti per inumazione e 900 loculi.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza