Connect with us

Sport

Coppa Italia, in extremis va avanti il Genoa: Reggiana ko, si vola agli ottavi

Finisce ai supplementari la sfida per la competizione. E sabato ci sarà lo scontro diretto in casa del Cagliari

Pubblicato

il

Il Genoa vince 2-1 contro la Reggiana nei tempi supplementari e si regala gli ottavi di finale di Coppa Italia in casa della Lazio. Buona prova da parte degli emiliani, decisive le reti segnate da Haps e Gudmundsson, subentrato nella ripresa. Sabato ci sarà lo scontro diretto in casa del Cagliari mentre Antiste e compagni, ormai fuori dalla competizione, si concentreranno sul campionato e sul match contro il Lecco.

Quella del Ferraris è stata una gara tosta, con la squadra di Nesta – in campo col 3-4-1-2 – propositiva soprattutto per via delle accelerazioni in campo aperto di Djamanca. Il primo squillo è stato di Crnigoj, ma la conclusione dell’esterno sloveno è terminata di poco sul fondo.

Lo stesso Djamanca è stato una spina nel fianco della difesa genoana, al 37′ è arrivato il diagonale vincente a superare Leali. Il numero uno del Grifone ha neutralizzato diverse occasioni da gol tenendo in partita i padroni di casa: all’8′ della ripresa un tiro dal limite di Haps, imparabile per Satalino, ha portato il punteggio in parità.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

Nella ripresa la squadra di Gilardino ha premuto sull’acceleratore collezionando occasioni da gol a raffica: prima la traversa centrata da Puscas, poi il triplo intervento dello stesso Satalino a neutralizzare le velleità offensive dei liguri. Al 9′ del primo tempo supplementare ci ha pensato il solito Gudmundsson, con un diagonale dal limite dopo il velo di Malinovskyi, a regalare la qualificazione ai rossoblù. (Italpress)

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
deco teleone.it 16 feb 24
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto ars auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania cocaina Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione rissa roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza