Connect with us

News e Focus

Studentessa francese suicida a Lecce:”Mi hanno violentata, non posso sopportarlo”

La tragica fine di una giovane transalpina in Italia da settembre per l’Erasmus

Pubblicato

il

L’ennesima vittima causata da violenza a sfondo sessuale si consuma a Lecce. E’ quì che una studentessa francese, da settembre presso il capoluogo salentino per l’Erasmus, si è tolta la vita. Nella sua camera da letto, scritto in francese, è stato rinvenuto un messaggio di addio ai famigliari. « E’ difficile rimanere soli» e «sopportare quello che è accaduto». Stando alle testimonianze delle colleghe con le quali la studentessa si era confidata, ma soprattutto al certificato medico rilasciato dal pronto soccorso in cui si era recata, l’accusa della violenza sessuale subita ha trovato riscontro.

I medici infatto avrebbero rilevato abusi, termine che verrebbe usato nel certificato. Motivo per cui alla 21enne sarebbe stato illustrato tutto il percorso da seguire in questi casi. Percorso comprendente la denuncia che però la stessa non ha mai presentato. Stando a quanto riferito dalle studentesse agli investigatori, gli abusi sarebbero avvenuti nella casa in cui viveva la 21enne e in cui è stato trovato il suo corpo.

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza