Connect with us

Cronaca

“Hanno sempre sto m… di Falcone….”: blitz antimafia, le imprecazioni del vicesindaco

Ecco come parlava il vicesindaco di Custonaci in vista delle commemorazioni per le vittime di mafia: le intercettazioni

Pubblicato

il

“…Hanno sempre sto m… di Falcone. Falcone e Borsellino… Porca della miseria…”: si tratta delle imprecazioni del vicesindaco di Custonaci, Carlo Guarano, che è stato coinvolto ed arrestato nell’ambito dell’indagine sulla mafia nel Trapanese.

LEGGI ANCHE: Blitz antimafia nel trapanese: in manette anche ex vicesindaco di Custonaci

Il vicesindaco parlava, nell’occasione, al telefono con un mafioso, e stava facendo riferimento alle commemorazioni che si sarebbero tenute da lì a poco per la strage di Capaci. Era, in particolare, il 22 maggio dello scorso anno, 2022, proprio alla vigilia del trentennale dell’attentato.

Come è risultato dalle intercettazioni, un anno prima – come riferiscono le agenzie – aveva invitato ironicamente colui con cui parlava al telefono, che aveva realizzato la targa per l’intitolazione dell’aula consiliare di Custonaci al giudice Antonino Caponnetto, a rivolgersi proprio al magistrato, deceduto, per farsi pagare il lavoro.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
deco teleone.it 16 feb 24
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto ars auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania cocaina Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione rissa roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza