Connect with us

Cronaca

Catania, in monopattino… seduto sul divano: multa da 2mila euro – VIDEO

Indagini non semplici, che hanno condotto all’identificazione immediata del giovane, uno studente di quindici anni

Pubblicato

il

E’ stato individuato il responsabile della “bravata” che era stata poi pubblicata sui social. Si tratta di un ragazzino che era stato visto, per le vie di Catania, muoversi su un divano “sistemato” su un monopattino.

“Non è solo una ‘bravata’ – ha rilevato la polizia – la già pericolosa condotta del giovane avrebbe potuto riportare serie lesioni in caso di caduta dal quel “marchingegno” del tutto illegale e avrebbe potuto avere risvolti ben più seri, creando un incidente stradale e riverberandosi, così, sulla sicurezza della circolazione dei veicoli”.

Le indagini non semplici hanno comunque condotto all’identificazione immediata del giovane, uno studente di quindici anni senza alcun precedente, che è stato individuato con certezza; sono state anche accertate le circostanze di tempo in cui è stata compiuto questa scelleratezza: i fatti risalgono alle sera dello scorso 8 ottobre e soltanto dopo sono stati pubblicati sui social da altri giovani che sono stati, a loro volta, individuati e identificati.

Adesso, a carico del giovane – e dei suoi genitori, attesa la minore età – comminate le sanzioni amministrative relative all’infrazione sulla circolazione de i monopattini elettrici, per un importo totale di circa 2.000 euro.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
deco teleone.it 16 feb 24
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento ambulanza arresti arresto ars auto Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania cocaina Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio inchiesta incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione rissa roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza