Connect with us

News e Focus

Paura a Napoli, terremoto magnitudo 4.2: “Il più forte degli ultimi 40 anni”

Il terremoto è stato il “maggiore evento sismico degli ultimi 40 anni”: lo dice l’Ingv

Pubblicato

il

“Il maggiore evento sismico degli ultimi 40 anni”. Così è stato definito lo sciame sismico avvenuto nei pressi di Napoli, nell’area dei Campi Flegrei.

La scossa più forte è stata di magnitudo 4.2, si è verificata alle 3:35 del mattino. Questa è stata avvertita in maniera chiara in alcuni quartieri del capoluogo partenopeo. L’ipocentro è stato localizzato a circa tre chilometri di profondità. Al momento non si hanno notizie di danni a persone o cose.

A Napoli, da Fuorigrotta al Vomero o dalla Riviera di Chiaia a Capodimonte, in molti sono stati svegliati dalla scossa durata diversi secondi, oltre che dalle sirene degli allarmi. Molte persone sono scese in strada. La scossa di magnitudo 4.2 è stata preceduta nella serata di martedì da altre due scosse: una alle 23.36 di magnitudo 2.0 e una alle 22.49 di magnitudo 2.2.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

Non sono fortunatamente stati segnalati danni. È quanto fa sapere la Protezione civile in una nota. “In seguito all’evento la sala Situazione Italia del dipartimento della protezione civile si è messa in contatto con le strutture locali del Servizio Nazionale della protezione civile”, si legge. (continua sotto)

Il terremoto è stato il “maggiore evento sismico degli ultimi 40 anni”, avvenuto durante uno sciame cominciato martedì mattina alle 5 e caratterizzato da 60 eventi di intensità inferiore. Secondo Mauro Antonio Di Vito, direttore dell’Osservatorio Vesuviano dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, il sisma odierno “si inquadra nella dinamica bradisismica, che negli ultimi giorni ha subito una lieve accelerazione”, vale a dire che “il processo sta continuando e la velocità di sollevamento del suolo si sta leggermente intensificando”.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza