Connect with us

Cronaca

Scontro in moto, sbatte la testa su un’auto: muore operaio a Porto Empedocle

Secondo quel che trapela, dopo l’incidente il conducente dell’altra moto si sarebbe subito allontanato dal posto: indagano i carabinieri

Pubblicato

il

ambulanza

Non si ferma la scia di sangue in Sicilia: ancora un incidente mortale colpisce l’isola. Un uomo di 54 anni, Sergio Burgio, ha perso la vita in seguito ad un drammatico scontro avvenuto a Porto Empedocle.

La vittima si trovava a bordo del suo scooter quando improvvisamente, per cause che si stanno cercando di accertare, è andato a scontrarsi con un’altra moto. L’uomo, un operaio, è stato sbalzato dal mezzo ed avrebbe sbattuto la testa su un’auto che era parcheggiata nel bordo della strada.

Dopo l’incidente sono arrivati i sanitari con l’ambulanza del 118, ma non c’è stato nulla da fare per strappare alla morte il cinquantenne. Sul posto arrivati poi i carabinieri di Agrigento ed i colleghi di Porto Empedocle. Secondo quel che trapela, dopo l’incidente il conducente dell’altra moto – quella con cui è avvenuto il primo scontro – si sarebbe subito allontanato. Si lavora per far luce sulla vicenda, e i carabinieri hanno acquisito le immagini di videosorveglianza.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza