Connect with us

Multimedia

Tocca il sedere alla giornalista in diretta: arrestato per aggressione sessuale – VIDEO

Succede proprio all’esterno di un negozio, dove la giornalista era in collegamento con lo studio – Guarda le immagini

Pubblicato

il

È stato arrestato, a Madrid, con l’accusa di “aggressione sessuale” ai danni di una reporter. La giornalista si trovava al lavoro per un collegamento con lo studio, ed il tutto è stato ripreso in diretta tv. Si tratta di quanto accade in Spagna, con un uomo trentenne che è stato, subito dopo, fermato dalla polizia.

La dinamica di quanto accaduto è stata ricostruita proprio dal canale per cui lavora la giornalista. L’emittente Cuatro ha mostrato le immagini dell’episodio. La cronista, Isa Balado, stava seguendo in diretta un caso di furto in un negozio nel quartiere madrileno di Lavapiés, per conto del programma “En boca de todos”.

Proprio in quel momento l’individuo poi arrestato le si è avvicinato da dietro e le ha toccato il fondoschiena, mentre le chiedeva: “Di che canale siete?”. E’ stato il presentatore del programma, Nacho Abad, a sospendere il collegamento, mentre i responsabili della tv hanno chiamato la polizia. L’uomo accusato dell’aggressione è rimasto in zona anche dopo, e Balado ha successivamente raccontato che stava continuando “a importunare tutte le persone che si trova davanti”.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

La ministra delle Pari opportunità Irene Montero, in Spagna, ha scritto sui social: “Ciò che fino ad ora era ‘normale’ non lo è più. #Basta è il grido del nostro Paese per garantire il diritto alla libertà sessuale di tutte le donne”. Solidarietà a Balado anche da parte di numerosi colleghi. Ecco le immagini pubblicate e diffuse:

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni


Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria calcio caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Castelvetrano Catania Civico Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia malore maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza