Connect with us

News e Focus

“Alle 3 di notte stuprata nel bagno del locale”: altra denuncia, parte inchiesta

Si tratta di un nuovo caso di violenza sessuale, emerso pochi giorni dopo lo stupro della 19enne a Palermo

Pubblicato

il

Stava trascorrendo una serata con gli amici in un locale, poi sarebbe stata aggredita e violentata da un uomo straniero di 30 anni nei bagni del locale. Si tratta di un nuovo caso di stupro, emerso pochi giorni dopo lo scandalo della violenza sulla 19enne a Palermo.

Il presunto responsabile è stato denunciato, alla luce dei primi indizi che sarebbero emersi a suo carico, in attesa che chi indaga ricostruisca nel dettaglio quanto avvenuto.
(continua sotto)

LEGGI ANCHE: “Urlavo ‘basta’, loro ridevano, dicevano ‘ti piace’”: stupro a Palermo, il racconto shock
LEGGI ANCHE: Stupro a Palermo, il minorenne confessa tutto e viene scarcerato
LEGGI ANCHE: Stupro a Palermo, confermato carcere per due dei 7 giovani

La vicenda arriva dal Trentino Alto Adige, dove la vittima è una giovane, una ragazza di 20 anni, che dopo essere stata violentata è stata trasportata all’ospedale Tappeiner di Merano, dopo l’attivazione del “Codice Rosso” previsto in casi del genere.

Sarebbe successo tutto proprio a Merano nelle scorse ore e, secondo quanto riporta la stampa locale, le forze dell’ordine sarebbero già al lavoro per le indagini. Tutto sarebbe accaduto proprio in “chiusura” di serata: intorno alle 3 del mattino un trentenne, probabilmente originario dell’Albania avrebbe violentato la ragazza nei bagni dell’edificio.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

La denuncia è stata presentata da parte della stessa vittima, poi trasportata presso il nosocomio per le prime cure.

🖋 CONTINUA A LEGGERE su Teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Civico Corini cronaca droga enna Etna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza