Connect with us

Cronaca

Alberi pericolanti, danni per vento e pioggia: paura maltempo in Sicilia, 100 interventi

Il maltempo non molla la presa: al fortissimo vento si aggiunge la pioggia. Colpita soprattutto la Sicilia orientale

Pubblicato

il

In poche ore, sono oltre cento gli interventi che dovranno essere effettuati da parte dei Vigili del fuoco. Si tratta soltanto di quelli al lavoro a Catania e provincia per il maltempo. Problemi che riguardano, tuttavia, un po’ tutta la Sicilia orientale, con i danni che sono stati provocati dal forte vento e dalla pioggia. Nella foto copertina, un tetto scoperchiato a Capo d’Orlando, nella provincia di Messina.

Secondo gli ultimi conteggi, 26 gli interventi di soccorso conclusi riguardanti principalmente dissesti statici, alberi pericolanti, danni per l’acqua.

🟢 LA “CARICA” DEI 400MILA: seguici su FACEBOOK! 📲

Sono invece 35 quelli in corso: 27 per dissesti statici nei comuni di Randazzo , Paternò, Adrano, Palagonia, Vizzini, Caltagirone e Catania; 13 per alberi pericolanti a Mineo, Maniace, Biancavilla, Grammichele, Santa Maria di Licodia, Catania e Mascalucia. E altri 58 interventi in attesa di essere espletati.

Maggiormente interessati da disagi per il maltempo sono i comuni di Catania, Paternò e Adrano. E in considerazione della gravità della situazione, i vigili del fuoco richiamato personale in turno libero. 🖋 CONTINUA A LEGGERE su teleone.it

🎥 GUARDA TUTTI I VIDEO! – CLICCA QUI 📲

💪 I più cliccati negli ultimi giorni

Advertisement
commerciale teleone it
italpress banner

aereo aeroporto aggressione Agrigento altavilla ambulanza amore arresti arresto ars auto autostrada Bagheria caldo Caltanissetta cane carabinieri carcere Catania Corini cronaca droga enna feriti ferito gela guardia di finanza immigrazione incendi incendio incidente incidente mortale indagini Lampedusa mafia maltempo Marsala Messina Messina Denaro meteo meteo sicilia migranti Milano Napoli omicidio oroscopo ospedale Palermo Palermo calcio palermo fc polizia Ponte sullo Stretto Ragusa rapina Regione roma Salvini schifani scuola Serie B sesso sicilia Siracusa social stupro stupro Palermo Taormina Termini Imerese terremoto tiktok trapani vetrina video vigili del fuoco Villa Sofia violenza violenza sessuale viral video

Di tendenza